Fede e Tommi-1

Treedom: come piantare alberi a distanza e seguirli online

Federico Garcea e Tommaso Speroni, CEO e CTO di Treedom, ci raccontano com’è nata la loro startup, i risultati raggiunti in 6 anni di attività e le sfide per il futuro.

Cos’è Treedom e com’è nata l’idea di business?

Treedom è l’unica piattaforma web al mondo che permette ai propri utenti di piantare un albero a distanza e seguirlo online.

L’idea è nata nel 2010 con Tommaso mentre giocavamo a FarmVille, il gioco dove si simula la vita di un contadino. C’era questa ragazza che mi piaceva, aveva la fattoria più bella della mia e più alberi di me, e io per superarla nel gioco e farmi notare pagavo con la carta di credito per piantare alberi virtuali. A un certo punto io e Tommaso abbiamo avuto un’intuizione: se ci sono persone disposte a pagare per piantare alberi virtuali, perché non facciamo un sito dove si possono piantare alberi reali? Pochi giorni dopo è nata Treedom.

Come funziona il vostro business?

Il principale servizio offerto da Treedom è la piantumazione di alberi, che viene acquistato sia da clienti business che consumer. Il business model prevede di finanziare direttamente cooperative di contadini per effettuare il servizio di piantumazione degli alberi.

Ogni singolo albero viene geolocalizzato e gli utenti possono seguirlo online attraverso aggiornamenti e foto. Grazie a queste caratteristiche, l’albero di Treedom coinvolge le persone ed è al tempo stesso uno strumento di comunicazione e marketing per un numero sempre più ampio di aziende.

Che risultati avete raggiunto fino ad ora?

Treedom ha raggiunto la profittabilità sin dal suo primo anno di attività. Fino ad oggi abbiamo piantato 280.000 alberi, e mentre 18.000 contadini stanno raccogliendo i primi frutti dagli alberi piantati, anche noi di Treedom stiamo ottenendo importanti risultati.

Nella nostra community ci sono già 60.000 persone e 300 aziende leader in settori trasversali. Aziende come H&M e Unilever hanno riconosciuto nel singolo albero di Treedom il vantaggio di poter raggiungere contemporaneamente obiettivi di comunicazione e green marketing.

Che programmi avete per il futuro?

I prossimi obiettivi riguardano l’espansione sul mercato estero e soprattutto lo sviluppo del prodotto per il segmento consumer: vogliamo rendere l’albero ancora più ingaggiante grazie a dinamiche di gamification. A tal fine stiamo raccogliendo capitali d’investimento. Inoltre miriamo ad affermarci come punto di riferimento per le aziende e le attività commerciali che vogliono avere una guida all’interno della green economy.

Loading...
Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniziative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!

Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!